Argentina

 

Vivere l’Argentina… sì, perché non la si può solo visitare. Occorre respirarla nell’immensità delle sue foreste e dei suoi laghi; ammirarla in tutti i suoi strabilianti colori, dal verde dell’esuberante selva sub-tropicale all’azzurro dei ghiacciai mozzafiato, ed infine lasciarsi trasportare dal ritmo caldo e coinvolgente del suo tango. Una destinazione unica, dove la natura ci regala un territorio immenso, ancora del tutto incontaminato, dove si possono trovare quasi tutti i tipi di clima, una fauna tra le più ricche al mondo, lande desolate e laghi grandi come mari, cime eternamente innevate e spettacolari cascate. Lasciatevi dunque incantare da un rosso tramonto, emozionare dalla vicinanza di un pinguino e stupire dalla maestosità di un iceberg.

Luoghi principali

I nostri Tour

Notizie Utili

Non è necessario il visto. Ai cittadini italiani viene richiesto solo il passaporto in corso di validità che dà diritto ad un soggiorno turistico della durata massima di 90 giorni (passaporto con validità minimo sei mesi per chi effettua la visita delle cascate di Iguassu dal versante brasiliano).

Non occorre, né si consiglia, alcuna vaccinazione; il livello igienico è ottimo e si può consumare tranquillamente qualsiasi cibo o verdura.

In Argentina ci sono 4 ore in meno rispetto all'Italia; 5 quando è in vigore l'ora legale italiana.

La valuta ufficiale è il Peso Argentino. Il Dollaro statunitense e l'Euro vengono cambiati praticamente ovunque e le maggiori carte di credito comunemente accettate

La corrente è a 220 volt. Consigliamo comunque di munirsi di adattatori anche se spesso le prese elettriche sono identiche a quelle italiane; gli alberghi in ogni caso dispongono di trasformatori ed adattatori.

L'Argentina, per la sua orografia e l’estensione lungo l’asse nord-sud presenta alcune zone climatiche: la parte nord, caratterizzata da un clima caldo umido ad oriente e caldo e secco verso le Ande; la zona centrale, calda e umida nei mesi da dicembre a febbraio e mite durante gli altri mesi dell'anno; la Patagonia settentrionale, con la Penisola Valdes, semi-arida con periodi caldi (novembre – febbraio) e altri temperati; la Patagonia australe, con inverni rigidi (-10°/ 0°) ed estati (novembre – febbraio) con temperature che variano tra gli +8° e i 20° gradi. Il vento è una presenza piuttosto costante.

Consigliamo un abbigliamento sportivo, abiti e scarpe comode in genere e capi più pesanti per chi si reca in Patagonia. Assolutamente da non dimenticare è la giacca a vento, spesso necessaria per diverse escursioni, crema solare e cappellino.

La lingua ufficiale è lo spagnolo, abbastanza diffusa la conoscenza dell'italiano.

La religione ufficiale è quella cattolica, praticata dal 90% della popolazione.

È attiva la copertura per i telefoni cellulari in quasi tutto il paese. Per telefonare è consigliabile utilizzare i "locutori", centri molto diffusi dai quali si possono inviare anche fax o collegarsi ad Internet accedendo a delle buone tariffe. Per telefonare in Argentina è necessario comporre lo 0054 seguito dal prefisso della località e dal numero desiderato. Vi riportiamo alcuni dei principali prefissi:Buenos Aires: 11; Ushuaia: 2901; Puerto Madryn: 2965; El Calafate: 2902; Iguazu: 3757. In tutti i luoghi di interesse turistico è molto facile trovare postazioni internet con costi contenuti. N

egli alberghi è sempre disponibile la connessione WI-FI.

La specialità argentina è costituita dalla carne di manzo cucinata alla brace: bife de lomo, asado, bife de chorizo sono i piatti più conosciuti. Molto gustose le empanadas, involucri di pasta sfoglia con ripieni di carne oppure formaggio, verdura. Buono anche il pesce protagonista soprattutto al sud con granchi (centolla) e salmone. Come dessert molto apprezzato il "dulce de leche". Pregiati sono anche i vini (l’Argentina è il quinto produttore al mondo), con i bianchi delle province di Salta e La Rioja ed i rossi di Mendoza.

Calle Billinghurst 2577
Telefono +54 11 4011 2100
Cellulare di emergenza: 0054 9 11 51134530

TOURS SERVICE SRL - Via Salaria, 452 - 00199 Roma 

Tel. +39 06 69.90.900 / Fax +39 06 67.82.406 

Partita IVA: 01112921000 / Codice Fiscale: 02759770585

Registro Imprese di Roma N.02759770585 / Rea 414958 / Capitale Sociale Euro 100.000 i.v.

Tours Service aderisce al Fondo di Garanzia NOBIS Compagnia di Assicurazioni Spa