Tour del Nord Programma A

6 giorni

QUOTAZIONE SU RICHIESTA

Richiedi un preventivo

Descrizione del Viaggio

Jujui è una provincia dell'Argentina situata nella parte estrema nord-ovest del paese, confinante con il Cile e la Bolivia. La capitale è San Salvador de Jujuy, spesso abbreviato in Jujuy.

All’arrivo, previsto al mattino, incontro con il nostro corrispondente locale e partenza immediata per una breve visita della cittadina, con le sue splendide chiese coloniali. Trasferimento a Purmamarca, il pittoresco paesino andino famoso per le celeberrime “montagne dai sette colori”, uno spettacolo naturale indescrivibile. Sistemazione nella camera riservata in hotel. Pernottamento.

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione alla Quebrada di Humahuaca, una fenditura nelle montagne di centinaia di chilometri.

E’ importante tener presente che per percorrere la Quebrada occorre portare sempre con sé cappello, macchina fotografica e scarpe comode, ricordando che il sole è presente tutto l’anno. Di pomeriggio il clima rinfresca e le temperature scendono notevolmente.

Sosta nella zona di Tilcara, una delle ultime roccaforti dell’Impero Inca, dove visiteremo: Pucará, antica fortezza indigena ed il suo museo archeologico; Uquia con la sua antica chiesa ed il mercato artigianale di Humahuaca.

La giornata termina a Salta, famosa per la tipica architettura in stile coloniale spagnolo e circondata da magnifici paesaggi, è una delle più belle città dell’Argentina. Pernottamento.

Prima colazione in hotel e partenza per la visita della città situata nella Valle del Lerma, ad un'altitudine di 1152 metri sul livello del mare.

Soprannominata “Salta la Linda” (Salta la Bella), è visitata da un grande numero di turisti, attratti principalmente dai suoi edifici imponenti, come la cattedrale del XVIII secolo (il Cabildo) e dal parco cittadino Plaza 9 de Julio.

La chiesa di San Francesco è un tempio incantevole dovuto alla sua riconosciuta superiorità, appartiene all’ordine dei francescani e possiede un’architettura maestosa di dettagli abbelliti con elementi ornamentali.

La costruzione del Cabildo fu fatta in diverse fasi, offrendo parecchie espressioni del Barocco. Nel Mercato dell’Artigianato si possono acquistare degli oggetti d’argento oppure dei telai. La città ospita anche diversi musei, fra cui il Museo de Alta Montaña, nel quale sono esposti i corpi mummificati e congelati di alcuni Inca, scoperti sul monte Llullaillaco nel 1995. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta delle splendide vallate Calchaquies, in direzione sud da Salta, tra cui Talampaya, Alemania e la Quebrada del Rio Las Conchas dichiarata patrimonio naturale dell’Unesco. Destinazione finale la cittadina di Cafayate, un importante centro turistico anche per la qualità e la particolarità dei vini prodotti nella zona.

La produzione più importante delle valli è la viticoltura. Visitando le antiche cantine e vigneti è possibile degustare vini di ceppe originali della zona come il famoso Torrontés.

Sistemazione in hotel e pernottamento.

Prima colazion. Partenza per le rovine di Quilmes passando per Amaicha del Valle, per poi proseguire fino a Abra del Infiernillo (3042 m).

Da qui inizieremo la discesa fino a Tafí del Valle, una cittadina montana situata nella parte orientale della provincia di Tucumán ad un'altitudine di 2.014 metri sul livello del mare, nel centro dell'omonima valle.

Tappa finale San Miguel de Tucumán, capitale dell’omonima provincia, che sorge sulle rive del fiume Salí.

È anche il principale centro economico-commerciale di un'area agricola che produce grandi quantità di canna da zucchero, riso, tabacco e frutta, dando alla provincia il soprannome di El Jardín de la Republica.

La particolare geografia tucumana offre al visitatore una notevole varietà di paesaggi. A est si estendono le pianure ed a ovest si trovano le montagne, tra cui si distaccano le cime “Calchaquíes” e i “ Nevados del Aconquija”. Nella parte orientale della montagna si estende una meravigliosa selva formata dalla moltitudine dei famosi cedri tucumani, (simili a dei pali gialli) e altri alberi tipici come “lapachos”, “lauree” e “nogales”. Sistemazione e pernottamento in hotel.

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile.

Altitudine in Argentina (mslm)

LOCALITA' ALTITUDINE
JUJUY  3433
PURMAMARCA 2324
SALTA 1152
CAFAYATE  1683
TUCUMAN  431

TOURS SERVICE SRL - Via Salaria, 452 - 00199 Roma 

Tel. +39 06 69.90.900 / Fax +39 06 67.82.406 

Partita IVA: 01112921000 / Codice Fiscale: 02759770585

Registro Imprese di Roma N.02759770585 / Rea 414958 / Capitale Sociale Euro 100.000 i.v.

Tours Service aderisce al Fondo di Garanzia NOBIS Compagnia di Assicurazioni Spa