Polinesia Francese

Maeva! Benvenuti in Polinesia! La melodia di un ukulele, l’armonia di una natura intatta, il lento scorrere del tempo, il sorriso cordiale della gente, il fascino di antiche leggende e di una cultura millenaria… Qui, a Tahiti e le sue Isole, tutto è come era in principio.

Ecco perché un viaggio in Polinesia francese è molto più di una vacanza. Significa partire alla scoperta del vero senso della vita, dei suoi ritmi naturali, dei suoi valori più semplici e autentici. Tahiti e le sue isole, sono conosciute ufficialmente come Polinesia Francese. Situate geograficamente nella zona est del sud Pacifico, si trovano in una fascia compresa tra l'equatore ed il Tropico del Capricorno, disseminate su 4 milioni di chilometri quadrati di oceano, area che equivale a quella dell'Europa. La superficie totale di queste 118 isole e atolli non supera i 4000 chilometri quadrati, un po' meno della Corsica, suddivisi in 5 arcipelaghi: le Isole della Società, le Isole Australi, le Isole Marchesi, le Isole Tuamotu e le Isole Gambier. Le isole polinesiane godono di un clima gradevole, rinfrescato dagli Alisei del Pacifico presenti tutto l'anno. La temperatura media è di circa 27°C, mentre l'acqua delle lagune è sempre stabile intorno ai 26°C. Nel corso dell'anno si distinguono due stagioni, una calda e umida, da novembre a marzo, l'altra più secca da aprile ad ottobre.

Le sistemazioni alberghiere eccellenti, i paesaggi romantici, la natura incontaminata fanno di questo angolo di paradiso un mito quasi intatto che nell'immaginario di ogni coppia è la destinazione ideale per un viaggio di nozze senza eguali.

I nostri Tour

Polinesia Easy

Polinesia Easy

Autentica Polinesia

Autentica Polinesia

Crociera nel Blu

Crociera nel Blu

Isole del sole

Isole del sole

Polinesia Deluxe

Polinesia Deluxe

Polinesia Freedom

Polinesia Freedom

Notizie Utili

Per l'ingresso in Polinesia francese è necessario essere in possesso di passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di rientro. Transito negli Stati Uniti: tutti i voli dall’Europa per la Polinesia prevedono transito negli Stati Uniti. E' pertanto richiesto un passaporto a lettura ottica.

Per i cittadini CEE non sono previste profilassi o vaccinazioni. La Polinesia Francese non presenta alcun rischio per la salute. Sono richieste vaccinazioni specifiche solo per i viaggiatori provenienti da zone infette o ad alto rischio epidemico

La differenza di fuso orario rispetto all`Italia è di meno 11 ore, che diventano meno 12 quando è in vigore l'ora legale

La moneta ufficiale è il Franco Polinesiano (FRANCO CFP "Cour de Franc Pacifique"). Ha un rapporto fisso di cambio con l'euro: €1=118,77 F.CFP Sono accettate tutte le valute aventi corso legale, le principali carte di credito internazionali, i travellers' cheque (su questi è prevista una commissione di cambio di circa 3,5 euro). Le banche internazionali di Tahiti hanno un ufficio di cambio ed anche le isole più turistiche. Anche gli hotel internazionali hanno questo tipo di servizio.

Gradevole tutto l'anno, il periodo migliore per affrontare un viaggio in Polinesia Francese è da aprile ad ottobre, la stagione secca. Da novembre a marzo è la stagione umida, ma i mesi più piovosi vanno da dicembre a febbraio. Gli Alisei del Pacifico soffiano tutto l'anno rendendo piacevolmente fresco il soggiorno. Le temperature medie restano sempre intorno ai 27°C e quelle dell'acqua nelle lagune sui 26°C. Le temperature delle Australi e delle Gambier, data la loro posizione ad estremo sud, sono sempre più fresche

Si consiglia un abbigliamento pratico e leggero e preferibilmente in cotone. Alcuni indumenti più pesanti saranno utili per le serate in riva alla laguna o in crociera o per le escursioni in montagna. Da non dimenticare un paio di scarpe di plastica per camminare sui coralli, occhiali da sole, cappelli, creme ad alta protezione e una lozione antizanzare, utile nella stagione più umida.

Le apparecchiature elettriche funzionano a 220 volts. Non occorrono adattatori, le prese sono uguali a quelle italiane.

Il Francese e il tahitiano sono le lingue ufficiali, mentre è molto diffuso anche l'inglese. In alcuni alberghi delle catene internazionali, alcuni membri dello staff parlano italiano.

In Polinesia Francese sono presenti e convivono pacificamente religioni diverse, con predominanza di protestanti e cattolici

- Dall'Europa, per telefonare a Tahiti: 00 689

- Da Tahiti, per chiamare, per esempio, l'Italia 0039 (prefisso per l'Italia) + il numero telefonico. La rete telefonica di Tahiti è efficiente. La maggior parte dei telefoni pubblici funziona a scheda e le schede telefoniche sono in vendita in molti negozi e negli uffici postali.

I telefoni cellulari abilitati al roaming internazionale funzionano ovunque, la copertura non sempre però è ottimale, pertanto non è garantito che il servizio sia sempre perfettamente funzionante. Il sistema più economico rimane l’utilizzo dei social newtwork nelle aree che offrono il wifi gratuito. Potete noleggiare un mini-router portatile all’aeroporto di Papeete (da Euro 8 circa al giorno). Con il dispositivo Wi-Fi portatile, usufruite ogni giorno della banda larga da 1 GB ad alta velocità + illimitata a velocità ridotta, per condividere fino a 5 dispositivi contemporaneamente. Informazioni su https://www.tahitiwifi.com/home.html.

Consolato Italiano a Papeete

Italian Consulate in Papeete, French Polynesia Z.I. Pumarun - Punaavia B.P. 380412 Tamanu Tahiti 98718 Punaauia, Tahiti French Polynesia

Numero di telefono: (+689) 434501

Numero di fax: (+689) 434507

TOURS SERVICE SRL - Via Salaria, 452 - 00199 Roma 

Tel. +39 06 69.90.900 / Fax +39 06 67.82.406 

Partita IVA: 01112921000 / Codice Fiscale: 02759770585

Registro Imprese di Roma N.02759770585 / Rea 414958 / Capitale Sociale Euro 100.000 i.v.

Tours Service aderisce al Fondo di Garanzia NOBIS Compagnia di Assicurazioni Spa